Ti sarà inviata una password per E-mail


Ciao Allternativi. Oggi torniamo a parlare di un gruppo di cui abbiamo recentemente dedicato un articolo. Nel post precedente vi parlavamo della band e del suo iter musicale e delle molte canzoni già all’attivo.
Ora entriamo in quello che è l’ultimo album, uscito nell’estate del 2014, dal titolo ☼Non resta che perdersi☼.
Stiamo parlando dei IO?DRAMA.

Babele

E’ difficile scrivere ascoltando il cd perchè esso fa in modo che ci si concentri solo sulla musica lasciando il resto alle ortiche. C’è di tutto, dal pezzo che ti fa saltare a quello che ti fa cantare in coro per arrivare al lento. Tutte caratteristiche predominanti della band milanese.

IoDrama02

Già con la prima traccia Babele sai come va a…finire, ovvero a cantarla avendo ascoltato solo il primo minuto. Vergani Marelli 1, A piedi scalzi, Non resta che perdersi, Il sasso e lo stivale, Grooviera, Terra, Uno alla volta, Madreperla, Mi dimentico Mi assolvo, Risveglio e Chiedilo alla cenere. Di solito evidenzio le tracce per indicare le canzoni che spiccano maggiormente, questa volta lascio a voi il giudizio finale.
Nel senso che 5/6 di loro sono quelle che più facilmente potremmo ritrovare nelle radio(come appunto “Vergani Marelli 1”, ma anche “A piedi scalzi” e ci metto pure “Non resta che perdersi”). Io invece mi soffermerei un attimo sulla seconda metà del cd, su quelle che una volta erano le “b-side”. In primis “Grooviera”(altalenante con picchi di voce che vanno dal sussurrato al gridato), “Terra”(quasi un assolo di Vito che ricorda la intro di “Acquaragia”), “Madreperla”(sognante) e “Chiedilo alla cenere”. Il perchè è semplice, sono ricercate senza il ritornello come fine ultimo e soprattutto si possono ascoltare maggiormente le qualità artistico/individuali della band.

“VERGANI MARELLI 1”

..che indifferenza fa una vita in più…


————————————————

Come tutte gli artisti che si rispettino, anche gli IO?DRAMA hanno avuto cambi nella lineup fino ad arrivare alla formazione attuale che vede Fabrizio Pollio(voce, basso), Vito Gatto(violino), Mamo(batteria) e Giuseppe Magnelli( chitarra)…naturalmente c’è la stretta collaborazione/partecipazione di session “illustri” al basso e seconda voce di Davide “THE UNDERS” Papa.


Non trovo lati negativi in questo lavoro. L’unica cosa che posso dire(essendo io un amante del rock pìù grezzo)è che siamo lontani da “Nient’altro che madrigali”. Questo non è un disappunto ma è quello che un fan nota quando cresce con una band. Si perdono alcune caratteristiche e se ne acquisiscono altre.
I IO?DRAMA sono cresciuti e maturati; questo è merito di un costante girovagare per promuoversi e farsi conoscere. Sono amati e i numeri sono sempre più dalla loro parte tanto che son richiestissimi e questo è innegabile!

————————————————

Qui, su Flickr, il report fotografico del live a Il Circolo di Mariano Comense (CO) del 06/02/2015

IoDrama (16)

IoDrama (19)
IoDrama (17)
IoDrama (23)

————————————————

Per capire se dei musicisti sono sotto i riflettori lo si vede anche dalle location in cui vengono chiamati a suonare. Tra i tanti concerti, li abbiamo visti più volte al Carroponte di Sesto S.G. alle porte di Milano e il 6 dicembre scorso(sempre 2014) si sono esibiti niente di meno che all’Alcatraz di Milano. Insomma sempre più in alto!
Altre volte invece riusciamo a vederli nei migliori circoli/club dando a tutti la possibilità di seguirli nei loro live. Segno tangibile che anche se crescono d’importanza, i ragazzi rimangono umili e con i piedi per terra!


————————————————

Bene, siamo arrivati ai titoli di coda, ma prima di perdermi, visto che scrivendo di notte anche a me son cresciute le borse sotto gli occhi, ringrazio i IO?DRAMA per quest’ultimo lavoro e dico a voi lettori di comprare si “NON RESTA CHE PERDERSI” ma anche i precedenti album perchè oltre ad essere voi stessi più completi avrete una bella discografia. Se non siete ancora convinti, andate a vederli dal vivo e ne riparleremo.
Conclusione… album coinvolgente! Consigliato!

Ci salutiamo con la canzone che da il titolo anche all’album, “NON RESTA CHE PERDERSI”

Sono vivo quando pioverà napalm non me lo dirà il meteo…


Contatti:
Sito Ufficiale
Facebook
Twitter
Google+
Youtube
Soundcloud
Spotify


Claudiome-gif



See you sooooooon

 
[whohit]IO?DRAMA – Non resta che perdersi[/whohit]
error: Content is protected !!