Ti sarà inviata una password per E-mail

Symbiosi

————————————————

” A volte scorrono nel mio sangue
A volte scivolono tra le mie mani
A volte fremono tra le tue gambe
A volte bruciano domani ..”

[Desideri]


Sabato 18 Ottobre 2014, nella cornice del Sanvittore Ristorante Cocktail Bar & Music Lounge di Milano, si è svolto l’ormai consueto appuntamento con Ex Voto – Dark Night. Questa volta l’evento ha ospitato nella propria serata il live dei Symbiosi.

Info veloci sulla band ↓
I Symbiosi sono un gruppo post-punk/new wave nato alla fine del 1984 in Toscana, a Colle di Val d’Elsa(SI). Il 1986 è l’anno di USCIRE, primo album registrato nel novembre dello stesso anno. Il disco, che contiene tre brani tra i quali “Profumo di morte”, ottiene molto successo soprattutto per la critica ed ancora oggi(2014) è considerato uno dei migliori prodotti italiani del genere darkwave.
Nel 1989 esce l’album FABBRICA che contiene 8 brani.
ipp Dopo un lungo stop dovuto anche ai cambi di formazione, è la volta di IL TEMPO , ultimo LP di 6+1 tracce uscito Il 20 dicembre 2012.
Era un bel pò che i ragazzi non si esibivano, timidi all’inizio ma poi si sono abbandonati al flusso di note e lo show è proseguito con più scioltezza e sicurezza. Diciamo che è un pò come andare in bicicletta, se poi la musica è la tua passione, le cose vengono spontanee…

Le canzoni del live sono tratte in parte da UN UNICO NUCLEO DI DOLORE cd antologico contenente tutte le pubblicazioni della band uscite in vinile nel gennaio del 2011.
In evidenza la canzone che ha aperto il live Fabbrica, a seguire UscireProfumo di Morte , Odio e Brucia per il loro ritmo punkeggiante, – LasciamiSolo.
Ci ascoltiamo “Fabbrika” – (UN UNICO NUCLEO DI DOLORE)

Si continua con alcuni brani tratti da IL TEMPO(ultimo LP), in particolare con “La vita é un giuoco”

La performance della band toscana prosegue con altri classici, prima di loro volevo fare il mio apprezzamento a Tempo per il suo ritmo vivace e ballabile. Concludono lo show Il Vento e Desideri.

La caratteristica dei Symbiosi è quella in voga degli anni ’70-’80 fatta di effetti sonori e parlato sulle basi come un buon cantautorato che si rispetti, senza però tralasciare l’aspetto rock/new wave tipico di quei periodi in piena evoluzione musicale.


Pictures By “Attimi su Pellicola”


Qualche domanda ad Alessandro

Allternative= Ciao e benvenuto su Allternative

Alessandro/Symbiosi= Ciao e grazie

[wpex more=”Read more” less=”Read less”]Allternative= Devo dire che è stato un caso che sia passato nel locale, ero li per salutare alcune persone che non vedevo da un pezzo e alla fine mi son ritrovato piacevolmente seduto ad ascoltarvi. E’ questo l’impatto che suscitate con nuovi e vecchi fan?

Alessandro/Symbiosi= Speriamo, in effetti ormai possiamo definirci una band di nicchia per quello che abbiamo fatto in passato, mentre siamo estremamente contenti quando persone nuove, anche per motivi anagrafici, ci apprezzano, alla fine è comunque una piccola soddisfazione, anzi grande soddisfazione.

Allternative= Com’è suonare dopo un pò…sentite un carico maggiore nelle vostre esibizioni oppure vi viene sempre naturale?

Alessandro/Symbiosi= I Symbiosi storici cessarono la loro attività alla fine del 1989, ci siamo riuniti nel 2010 con i ¾ della formazione originale ed è stata una grande emozione ritrovarsi e tornare sul palco insieme. Negli ultimi anni abbiamo fatto qualche data nelle principali città italiane. No viene tutto perfettamente naturale, anche se l’età non più giovanissima un po’ si fa sentire….

Allternative= I vostri brani vanno sia nella direzione classica rock italiana che in quella synth/new wave delle periferie nebbiose inglesi, voi come vi definireste?

Alessandro/Symbiosi= Io ho sempre detto post-punk, non amiamo le etichette precostituite, siamo un gruppo fatto da persone con sensibilità musicali diverse e cerchiamo appunto una “simbiosi” tra di noi, ognuno vive e produce (artisticamente) insieme agli altri. Spesso ci veniva rimproverato di essere poco appariscenti nel vestire e nell’ostentare alcuni simboli, soprattutto della cultura goth, ma non abbiamo mai amato il glam, preferendo uno stile sobrio e forse anonimo per certi aspetti.

Allternative= Nel 2012 è uscito “Tempo” – Il titolo è anche una delle tracce del cd. Tempo per cosa? Vi riferite a qualcosa di particolare?

Alessandro/Symbiosi= Non ci sono riferimenti particolari, ma essendo un disco che viene dopo 23 l’ultimo dei SYMBIOSI, tempo è per forza una parola chiave. Si tratta di un disco con 7 brani di cui tre nuovi (IL TEMPO, IL VENTO, LA VITA E’ UN GIUCO), tre brani vecchi, che esistevano solo in k7 ma registrati di nuovo con la nuova formazione (TEMPO DI VIVERE, SOLO, DESIDERI) e un inedito originale del 1989 (NON ESISTE AMORE), che doveva essere il brano di chiusura di FABBRICA (il testo è visibile sul retro della copertina originale), ma che per esigenze di produzione, non trovò allora spazio nel vinile.

Allternative= Quali sono i vostri programmi per il fututo? State lavorando a nuovi pezzi e ad un eventuale full lenght?

Alessandro/Symbiosi= Non ti nascondo che prima o poi vorrei fare un nuovo album, considera però che data la nostra età i nostri impegni professionali è abbastanza difficile conciliare tutto ciò, per il momento ci limitiamo a suonare quando qualcuno ci chiama, spero di fare ancora qualche live, che è la cosa che mi diverte di più in assoluto.

Allternative= Grazie per aver chiacchierato con noi e buon lavoro

Alessandro/Symbiosi= Il piacere è tutto mio, grazie a voi !

[/wpex]


La band attualmente è così composta:

David Taddei (voce), Alessandro Grassini (chitarra), Simone Del Zanna (basso) e Riccardo Chiarucci (Synth e programmazione)

In occasione della serata EX-VOTO però David Taddei e Riccardo Chiarucci non hanno potuto presenziare e quindi Alessandro Grassini ha cantato per la prima volta ed hanno portato Marco Provvedi per sostituire Riccardo.

Concludiamo come abbiamo aperto l’articolo con la canzone che ha chiuso il live dei Symbiosi

“Desideri”


Contatti ↓

Sound Cloud
Facebook
You Tube
E-mail e prenotazioni → booking@wardance.it


La serata è proseguita con i Dj set di: ►DJ LENZ (Ex Voto, il pozzo e il pendolo), ►Elvio Dj-Skull (Ex Voto, Decadence) e ►DJ VISION (Ex Voto).

Un ringraziamento particolare va a l’eclettica Viola(al secolo Alba Viola) per l’organizzazione artistica e la passione che dedica nel creare tutti i suoi eventi…ma soprattutto per le foto prestate che potete vedere nella gallery a centro pagina.. 🙂
Il tutto in collaborazione con Ex voto e DARK WAVE COMMUNITY FRIENDS
Post all’evento Ex-Voto Dark Night del 18 Ottobre 2014

Alla prossima! 🙂


————————————————

Claudiome-gif



Se you soooon



[whohit]Symbiosi[/whohit]

error: Content is protected !!