Ti sarà inviata una password per E-mail

She Past Away

————————————————

Mamma li turchi!! 🙂
E’ proprio il caso di dirlo perchè la band di Bursa irrompe con prepotenza nella scena new wave conosciuta e la ridisegna a propria immagine e somiglianza.
La musica dei She Past Away viene definita “new dark-wave” dalla maggior parte degli articoli che li riguardano. Basta sentire i due lavori, già pubblicati, dalla formazione di Volkan Caner(guitar & vocal), Idris Akbulut(bass) e Doruk Ozturkcan(batteria elettronica), per capire subito le loro intenzioni.

Questa è la prorompente “Kasvetli Kutlama”

Kasvetli Kutlama EPNel 2006 iniziano il loro sodalizio e nel 2010 creano il primo EP dal titolo Kasvetli Kutlama. Tre pezzi: Kasvetli Kutlama(appena ascoltata), Ruth e Bozbulanik

Avere un bel biglietto da visita vuol dire molto e i She Past Away lo hanno subito mostrato presentandosi al meglio.
Così, dopo il successo dell’ Ep si mettono al lavoro e nei primi mesi del 2012 esce Belirdi GeceShe Past Away-Belirdi+Gece con i seguenti brani:
Sanrı, Rituel, Monoton, Kasvetli Kutlama, Insanlar, Belirdi Gece(Musallat), Ruh, Kemir Beni, Bozbulanik, Ice Kapani. Album ascoltabile su Spotify

La maggior parte delle loro canzoni, sono più vicine alle sonorità post-punk/dark-wave,“Kemir Beni” e “Bozbulanik” ne sono la prova. I testi in lingua turca e la voce quasi cavernosa rendono i brani più incisivi ma allo stesso tempo ballabili.
Da quest’ultimo ci sentiamo “Sanri”


In un’intervista descrivono il paesaggio di Istanbul dai primi anni ’80 ai giorni d’oggi. Parlano di una Turchia ancora conservatrice ma non proprio intransigente; le esibizioni con maggior affluenza di pubblico le hanno nei paesi europei specialmente in Germania, dove esiste una forte realtà turca,.
img
Comunque preferiscono suonare nei piccoli club che accolgono più o meno un centinaio di persone dove possono trovare un buon numero di fan che li seguono nei loro live. [eastvillageradio.com]…Come dicevamo prima, tutto è condizionato dal folklore fortemente tradizionalista, c’è un lento progresso rispetto al passato e questo è già un risultato.

Artisti che seguono:
The Sisters of Mercy, The Cure, Art Diktator, Joy Division, Clan of Xymox, Grauzone, DAF…

Bè…direi che, ascoltando l’album, possiamo confermare queste “influenze” sonore e annoverare il cd tra le chicche del nuovo decennio.

I She Past Away saranno in tour dai primi di marzo per finire a dicembre di quest’anno e toccheranno il nostro paese precisamente il 28 a Roma al Fusolab 2.0 e il 29 a Nola, (NA)al White Angel. Ad aprile, il 25, prenderanno parte all’evento dark della stagione, ovvero il DMF – Dark Munich Festival che si terrà a Monaco di Baviera dal 25 al 27 aprile c.a. Entro l’autunno dovrebbero terminare anche la registrazione del nuovo cd.


Vi lascio con uno dei tanti video che circolano sul tubo creati dai fan, questa è “Insanlar”

Contatti e links:
Facebook
Sito
Soundcloud
ITunes
Amazon


————————————————

Claudiome-gif



See you sooooooon



[whohit]She Past Away[/whohit]
error: Content is protected !!